La preparazione ed il decollo di un volo IFR,
esempi e significato delle frasi usate nelle comunicazioni radio durante le partenze per i voli con navigazione strumentale

Dopo aver già trattato alcune tipologie di comunicazioni nel settore aeronautico (si veda la pagina Quesiti e risposte) ci è stato chiesto se per i voli strumentali, cioè IFR, valgono le medesime prassi. Avendo discusso con un operatore professionale tale aspetto ne è emerso che vengono mantenute le regole base ma vanno ad aggiungersi anche ulteriori passi che portano il pilota a specifici scambi di messaggi. Come abbiamo già illustrato nelle comunicazioni radio in campo aeronautico l'uso della lingua inglese è importante. A vantaggio di tutti gli appassionati di radioascolto con uno scanner riportiamo di seguito un esempio concreto di frasi attinenti la partenza ed il successivo decollo di un aereo di linea, con identificativo di fantasia AZ-335, e che opererà in IFR ovvero con navigazione strumentale supportata da un definito piano di volo su rotta. Un volo che può essere, genericamente parlando, sia diurno che notturno e su rotta di medio o lungo raggio. Per prima verrà proposta la frase in inglese seguita poi dalla sua traduzione in italiano:
    Pilota:
    Ciampino tower this is AZ 335 for preflight and time check, over.
    Ciampino torre qui è AZ 335 per prova radio pre-volo e stop orario, passo.

    Torre:
    AZ 335 this is Ciampino tower reading you loud and clear, time check 21, over.
    AZ 335 qui è Ciampino torre, vi sentiamo forte e chiaro, stop orario 21, passo.

    Pilota:
    Ciampino tower, AZ 335, reading you loud and clear too, IFR flight plain to Milano Linate, request start up clearance, over.
    Ciampino torre, AZ 335, vi sentiamo anche noi forte e chiaro, piano di volo IFR per Milano Linate, richiediamo l'autorizzazione alla messa in moto, passo.

    Torre:
    AZ 335 standing by, over.
    AZ 335 rimanete in attesa, passo.

    Torre:
    AZ 335 this is Ciampino tower, cleared to start up, ground temperature 8 degrees, due temperature 3, call again when ready for taxing, over.
    AZ 335 qui è Ciampino torre, autorizzati alla messa in moto, temperatura al suolo 8 gradi, temperatura di rugiada 3, richiamate quando pronti per il rullaggio, passo.

    Pilota:
    AZ 335, roger we'll call again for taxing.
    AZ 335, ricevuto richiameremo per il rullaggio.

    Dopo questa fase il pilota esegue delle verifiche stando nella posizione di attesa, di seguito riprendono i messaggi.

    Pilota:
    Ciampino tower this is AZ 335.
    Ciampino torre qui è AZ 335.

    Torre:
    AZ 335 this is Ciampino tower, go ahead.
    AZ 335 qui è Ciampino torre, andate avanti.

    Pilota:
    AZ 335 request taxy clearance.
    AZ 335 chiede autorizzazione al rullaggio.

    Torre:
    AZ 335 cleared to taxy to the holding position, runway in use 15, wind from 150 degrees, 10 knots, QNH 1014.5.
    AZ 335 siete autorizzati al rullaggio, pista in uso 15, vento da 150 gradi, 10 nodi, QNH 1014.5.

    Pilota:
    AZ 335 roger, runway 15, QNH is 1014.5.
    AZ 335 ricevuto, pista 15, QNH è 1014.5.

    Torre:
    AZ 335 that's correct.
    AZ 335 è corretto.

    Dopo questa ulteriore fase la torre di Ciampino, in coordinamento con il controllo di Roma competente della spazio aereo, chiama AZ 335 per dettare l'autorizzazione ATC. Riprendono dunque i messaggi.

    Torre:
    AZ 335 are you ready to copy ATC clearance?
    AZ 335 siete pronti per copiare l'autorizzazione ATC?

    Pilota:
    Affermative, go ahead.
    Affermativo, andate avanti.

    Torre:
    Rome control clear AZ 335 to Linate via Ostia, Elba 4, Amber 2, Amber 5, to climb to and maintain flight level 150, cross Ostia at 4200 feet or above, repeat.
    Roma controllo autorizza AZ 335 a Linate via Ostia, Elba 4, Ambra 2, Ambra 5, salire e mantenere livello di volo 150, attraversare Ostia a 4200 piedi od al di sopra, ripetere.

    Pilota:
    AZ 335 is cleared to Linate via Ostia, Elba 4, Amber 2, Amber 5, to climb to and maintain flight level 150, cross Ostia at 4200 feet or above.
    AZ 335 è autorizzato a Linate via Ostia, Elba 4, Ambra 2, Ambra 5, salire e mantenere livello di volo 150, attraversare Ostia a 4200 piedi od al di sopra.

    Torre:
    AZ 335 that's correct, advise when ready for take off.
    AZ 335 è corretto, avvisate quando pronti per il decollo.

    Pilota:
    AZ 335 roger, wilco.
    AZ 335 ricevuto, eseguiremo.

    Ora l'aereo si sposta nella posizione e riprendono i messaggi.

    Pilota:
    AZ 335 at the holding position, ready for take off.
    AZ 335 alla posizione di attesa, pronti per il decollo.

    Torre:
    AZ 335 cleared to take off, wind from 150, 10 nodi, turn right after take off.
    AZ 335 autorizzato al decollo, vento da 150, 10 nodi, virate a destra dopo il decollo.

    Pilota:
    AZ 335 roger, cleared to take off, turn right after.
    AZ 335 ricevuto, autorizzato al decollo, viriamo dopo a destra.

    Torre:
    AZ 335 airbone at 35, crossing ATZ boundaries you'll contact Rome approach.
    AZ 335 il decollo ai 35, attraversando i confini dell'ATC contatterete Roma avvicinamento.

    Pilota:
    AZ 335 roger, we'll contact Rome approach.
    AZ 335 ricevuto, contatteremo Roma avvicinamento.

Si osservi che prima di effettuare qualsiasi manovra il pilota chieda l'autorizzazione alla torre di controllo. Alcuni preamboli subiscono poi delle semplificazioni lungo lo scambio di messaggi. La parola 'passo' viene ad un certo punto omessa, allo stesso tempo anche l'identificazione della torre non è più resa in modo esplicito. Ricordiamo a quanti hanno letto questa pagina che la sigla QNH indica la pressione atmosferica, mentre 'Elba 4','Ambra 2 e 5' sono riferimenti di esempio quali posizioni e tratti nella rotta da seguire.
La lista delle frequenze aeronautiche ?
Per ogni località le frequenze impiegate dalle strutture di comunicazione di aeroporti, controllo traffico aereo, VOLMET meteorologici, servizi di radio navigazione. L'ambito comprende il nostro Paese ed anche le confinanti Slovenia, Austria e Confederazione Elvetica.


Dettagli su Radioservizi Aeronautici

Le gamme di frequenza prese in esame sono tutte quelle destinate alle comunicazioni aeree in fonia e dati, sia civili che non, ovvero VHF (108/137 MHz, 138/144 MHz) e UHF (230/400 MHz, 960/1215 MHz). Una raccolta esaustiva che non ha riscontri in altri libri.

Cosa dicono i piloti d'aereo?
Per comprendere altre frasi usate nelle comunicazioni radio leggete la pagina il decollo di un volo VFR

Canalizzazione in banda aerea?
L'effettivo uso in campo aeronautico dei passi di sintonia è descritto nella pagina 8,333 KHz

Ascolti a lunga distanza di aerei?
Per conoscere il raggio nel quale è possibile captare le comunicazioni di un veicolo leggete la pagina portata di ascolto
Questo sito non utilizza cookie, la vostra navigazione è anonima.
© Frequenze-Scanner.it